- Un altro passo verso la terapia personalizzata

L’analisi di un gruppo specifico di microRNA – MiROvaR – permette di quantificare il rischio che pazienti con carcinoma dell’ovaio vadano incontro a ricaduta dopo il trattamento con terapia standard.

Per le donne con tumore all’ovaio la terapia standard si basa su intervento chirurgico associato a chemioterapia. In genere le pazienti rispondono abbastanza bene, ma purtroppo alcune di loro vanno incontro a ricaduta anche poco tempo dopo. Finora gli unici fattori a disposizione per valutare il rischio di questa ricaduta erano lo stadio della malattia e la presenza di residui tumorali dopo l’intervento. Ora, però, c’è uno strumento in più - una firma molecolare basata su un gruppo di piccoli RNA - e la speranza è che tale firma possa anche aiutare a ottimizzare la scelta della terapia. (continua…)

admin | 09.23.16 | Senza categoria | No Comments |